La versione ufficiale

Image by MacedonianBoy (Own work) [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0), via Wikimedia Commons

Il Mito della Caverna ci insegna almeno una cosa: mai accontentarsi della versione ufficiale.

Oggi la versione ufficiale sembra essere che con la Cultura non si mangia, che l’Arte è un privilegio per ricchi, che il Cinema deve essere una sorta di teatrino dei pupi sempre uguale a sé stesso, che il diverso e l’inconsueto devono essere emarginati per un generico dovere di comportarsi come un gregge di pecore.

Noi non ci fidiamo di questa versione.

A noi piace il Cinema. Ci piace la Letteratura, italiana ed estera, classica e moderna, da Gilgamesh in poi. Ci piace ammirare un quadro, una statua, un affresco. Ci piacciono le performance artistiche di ogni genere e forma.

Amiamo il gore, lo splatter, il suspense, l’eros. Amiamo poter viaggiare con lo spirito in mondi lontani. Amiamo le storie capaci di portarci nell’insolito e nell’inesplorato.

Queste cose ci piacciono, le amiamo e proveremo a parlarne, lasciandoci alle spalle la versione ufficiale.

Grazie di essere qui.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.